Specials

Niederstätter surPrize 2017

16. Europäischer Kleinkunstwettbewerb - 16. Concorso Europeo di Teatro d'Arte varia

Il Concorso Europeo di Teatro d’Arte varia „Niederstätter surPrize“ è per il Carambolage una questione di cuore. Ogni anno, a novembre, nove artisti singoli o gruppi della scena cabarettistica internazionale, provenienti quest’anno da ben nove nazioni diverse, si incontrano per ridefinire i confini della creatività.

E quest’anno c’è davvero di che far battere il cuore: un artista colpirà i cuori delle signore, mentre un’altra si dedica alla ricerca dell’uomo del suo cuore. Qualcuno cerca di strapparsi il cuore dal petto, altri osano guardare nel cuore del mostro. Alcuni hanno il cuore in gola, e di cuore vi faranno ridere. Tutti presentano uno spettacolo secondo le regole del concorso: non verbale o plurilingue. Mettendoci il cuore.

In palio ci sono il primo premio della giuria (3.000 Euro), il secondo premio della giuria (2.000 Euro) ed il premio del pubblico (1.500 Euro) con annessi trofei, realizzati quest’anno dall’artista altoatesino Christian Piffrader.

Siedono in giuria esponenti della stampa e del teatro: Maria Dietl, Anna Heiss, Maria Niederstätter, Nina Schröder, Helga Walcher, Andrea Maffei e Peter Silbernagl. Le serate sono presentate da Peter Schorn. 

Un grazie di cuore alla ditta Niederstätter, che con il suo sostegno rende possibile questo festival. Un festival che, con un sorriso, apre i cuori. 

Il team del Carambolage vi dà di cuore il benvenuto!


DOWNLOAD: PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL 16. CONCORSO EUROPEO "NIEDERSTÄTTER SURPRIZE 2017"

Niederstätter surPrize 2016

15. Europäischer Kleinkunstwettbewerb - 15. Concorso Europeo di Teatro d'Arte varia

La Compagnie Buffpapier (CH/F) vince il „Niederstätter surPrize 2016“


Dal 9 all'11.11.2016 l’attenzione della scena cabarettistica internazionale era puntata sul Piccolo Teatro Carambolage di Bolzano. Era infatti in corso la quindicesima edizione del festival di teatro d’arte varia „Niederstätter surPrize“.
I nove concorrenti – artisti singoli o gruppi – da diversi paesi europei si sono battuti dal 9 all’11 novembre per ottenere il favore del pubblico ed aggiudicarsi così gli ambiti trofei con annesso premio in denaro.
Mercoledì l’acrobatica partenza del festival con il suo Oddlings dai Paesi Bassi. Un vetrinista ha sperimentato inaspettate turbolenze a causa del suo manichino animato e ribelle. Poi è stata la volta del mago tedesco Jakob Mathias, che, tra le altre cose, ha trasformato una bottiglia di Coca Cola in una bottiglia di Fanta davanti agli occhi del pubblico. La serata si è chiusa con il duo italiano Ifratellicaproni, che ha scatenato grandi risate con la sua performance di pantomima.
La seconda serata di concorso è stata aperta dalla franco-svizzera Compagnie Buffpapier con uno spettacolo stravagante e originale tra umorismo e poesia. Sane risate sono state poi scatenate dal comico britannico Steve Rawlings. L’artista ha offerto un mix divertente di humour britannico, cabaret e virtuosismo. Impressionante è stata infine la performance del trio di danzatori acrobatici Galumpha dagli Stati Uniti. I tre corpi apparivano magicamente riuniti, hanno costruito piramidi e torri e scorazzato come cowboy selvaggi sul palco del Carambolage.
L’ultima serata di venerdì è stata aperta dal duo svizzero E1NZ, che si è cimentato in uno spettacolo di teatro circense pieno di momenti sorprendenti, situazioni comiche e immagini poetiche. Poi i nove giovani membri dello Hitziger Appenzeller Chor, sempre dalla Svizzera, hanno offerto atmosfere sonore in equilibrio tra tradizione e modernità, musica popolare, beatbox e rap. L’ultimo ad apparire in scena è stato lo stand-up comedian americano Tom Murphy, che con il suo caos controllato e la sua abilità artistica ha scatenato le risate del pubblico.
Come prevede il regolamento del concorso, tutti gli spettacoli dovevano essere muti o plurilingui. La comprensibilità senza confini è un’importante caratteristica di questa manifestazione.
Intorno alla mezzanotte di venerdì ha avuto luogo l’attesissima premiazione. I giurati Maria Niederstätter, Eva Kuen, Anna Quinz, Evi Unterthiner, Gabi Veit, Meinhard Khuen e Benno Simma hanno assegnato il primo premio della giuria del valore di 3.000 Euro alla franco-svizzera Compagnie Buffpapier.
Il secondo premio della giuria, di 2.000 Euro, è andato al duo italiano Ifratellicaproni.
Anche il pubblico ha potuto premiare il suo beniamino: l’assegno di 1.500 Euro del premio del pubblico è stato consegnato al duo svizzero E1NZ. Maria Niederstätter ha consegnato ai vincitori i trofei realizzati quest’anno dall’artista altoatesina Gabi Veit.

Programma attuale

Scarica il PDF del programma attuale

Statistica stagione 2016/2017

Comedy
182
Artisti
Comedy
12
Nazioni diverse
Comedy
98
Spettacoli
Comedy
8289
Spettatori

Newsletter

Siamo lieti di inviarti news e informazioni sull’attuale programma. Abbonati alla nostra newsletter gratuita.

Il Carambolage ringrazia

Sponsored by Alperia, ITAS Assicurazioni Versicherungen, Kreatif, Kuen Walter, Mediocredito Investitionsbank, Niederstätter AG, Parkhotel Laurin, Pompadour, Tecnomag, Wirtshaus Vögele.
Con il sostegno degli Assessorati alla Cultura della Provincia Autonoma e della Città di Bolzano.