SINGER-SONGWRITER-FESTIVAL: Wiener Blond (A) - „Nicht schon wieder Wiener Lieder“

M wiener_blond_4_640x480.jpg

In scena tra …

53
Giorni
0
Ore
43
Minuti
24
Secondi

Sebastian Radon: voice, loops, beatbox, cajon
Verena Doublier: voice, loops, beatbox, guitar 

Affascinanti e scontrosi, i giovani musicisti Wiener Blond hanno già dimostrato il loro talento nel primo album "Der Letzte Kaiser". Il loro debutto nel 2015 ha lasciato un'impressione duratura sulla scena che circonda la cosiddetta "nuova canzone viennese". L'opera successiva, "ZWA", affronta anche temi centrali della vita quotidiana a Vienna – impudenti come uno studente e nostalgici come il prozio che ancora viveva sotto l'imperatore Francesco Giuseppe.
 
Con il loro "Wienerlied-Beatbox-Pop" sono a casa sia nei club che sui palchi di cabaret e teatro, portando una ventata d'aria fresca sulla scena musicale tradizionale viennese.
 
www.wienerblond.at

Prenotazione

Biglietto intero

15,00 €

Biglietto ridotto

10,00 €
sabato, 16 marzo 2019
ore 21:00

Eventi simili

Abo

ABO 3

(personale)
30 €

ABO 10

(personale)
90 €

ABO 10

(trasferibile)
110 €

Il nostro ABO è valido anche nei piccoli teatri a Merano, Bressanone e Brunico.

Il nostro ABO consente inoltre l'ingresso ridotto per gli spettacoli delle Vereinigten Bühnen Bozen VBB. Anche gli abbonati delle VBB ricevono una riduzione sull’ingresso al Carambolage. È necessario indicare il possesso dell’ABO all’atto della prenotazione e mostrarlo alla cassa.

Programma attuale

Scarica il PDF del programma attuale

Statistica stagione 2017/2018

Comedy
152
Artisti
Comedy
16
Nazioni diverse
Comedy
92
Spettacoli
Comedy
7956
Spettatori

Newsletter

Siamo lieti di inviarti news e informazioni sull’attuale programma. Abbonati alla nostra newsletter gratuita.

Il Carambolage ringrazia

Sponsored by Alperia, Kreatif, Kuen Walter, Mediocredito Investitionsbank, Niederstätter AG, Parkhotel Laurin, Pompadour, rothoblaas, Tecnomag, Wirtshaus Vögele.
Con il sostegno degli Assessorati alla Cultura della Provincia Autonoma di Bolzano (2018: 203.000€), della Città di Bolzano (2018: 60.000€) e della Regione Autonoma Trentino-Alto Adige (2018: 14.000€)