Edom (USA/ISR)

M

In scena tra …

34
Giorni
22
Ore
4
Minuti
40
Secondi

Eyal Maoz: guitar
Brian Marsella: keyboards
Shanir Ezra Blumenkranz: bass
Yuval Lion: drums 

A grande richiesta - dopo Abraxas - ecco il ritorno al Carambolage di Eyal Maoz e Shanir Blumenkranz con in più l’energetico apporto del pianista Brian Marsella e Yuval Lion alla batteria. 

Edom, vale a dire uno dei progetti ai quali sembra essere più vicino e affezionato il produttore John Zorn, deus ex-machina della famosa Tzadik newyorkese, si può sintetizzare nel semplice motto: "dove il rock incontra la musica mediorientale e la disco. A questo si aggiunga una goccia di Joy Division e molto ‘Masada’ di John Zorn".

"Musica decisamente eccentrica, mossa e motivata dalle violenze del passato e del presente e da una certa dose di energia mistica”, dice il leader Eyal Maoz. Un incredibile cocktail di pop, jazz, musica etnica e avanguardia come nessun altro in circolazione. 

„Ecstatic music for a new generation.“ (John Zorn)


www.edom.bandcamp.com

Prenotazione

Biglietto intero

15,00 €

Biglietto ridotto

10,00 €
lunedì, 26 febbraio 2018
ore 21:00

Eventi simili

Abo

ABO 3

(personale)
30 €

ABO 10

(personale)
90 €

ABO 10

(trasferibile)
110 €

Il nostro ABO è valido anche nei piccoli teatri a Merano, Bressanone e Brunico.

Il nostro ABO consente inoltre l'ingresso ridotto per gli spettacoli delle Vereinigten Bühnen Bozen VBB. Anche gli abbonati delle VBB ricevono una riduzione sull’ingresso al Carambolage. È necessario indicare il possesso dell’ABO all’atto della prenotazione e mostrarlo alla cassa.

Programma attuale

Scarica il PDF del programma attuale

Statistica stagione 2016/2017

Comedy
182
Artisti
Comedy
12
Nazioni diverse
Comedy
98
Spettacoli
Comedy
8289
Spettatori

Newsletter

Siamo lieti di inviarti news e informazioni sull’attuale programma. Abbonati alla nostra newsletter gratuita.

Il Carambolage ringrazia

Sponsored by Alperia, ITAS Assicurazioni Versicherungen, Kreatif, Kuen Walter, Mediocredito Investitionsbank, Niederstätter AG, Parkhotel Laurin, Pompadour, Tecnomag, Wirtshaus Vögele.
Con il sostegno degli Assessorati alla Cultura della Provincia Autonoma e della Città di Bolzano.