Martin Frank (D): “Es kommt wie’s kommt”

C martin_frank_640x480.jpg

In scena tra …

24
Giorni
0
Ore
34
Minuti
44
Secondi

Bayerischer Kabarettpreis 2018 

Martin Frank è la star in ascesa della scena cabarettistica, apprezzatissimo dalla critica.
Palco, microfono, voce allenata, una grande passione per la musica classica, il comico nato in Bassa Baviera non ha bisogno di altro per intrattenere il suo pubblico. "Viene come viene" recita il titolo del suo spettacolo. Ed è tanto sfacciato quanto diretto, tanto concreto quanto musicale ed estremamente divertente. Uno show vagamente autobiografico e critico verso la società attuale.
Fortunatamente, alcuni istituti musicali hanno respinto la sua candidatura. Così si è allontanato dai grandi teatri d'opera e rivendica le orecchie del suo pubblico sui palchi del cabaret.
 
www.martinfrank-kabarett.de/


Prenotazione

Biglietto intero

15,00 €

Biglietto ridotto

10,00 €
venerdì, 15 febbraio 2019
ore 20:30
sabato, 16 febbraio 2019
ore 20:30

Eventi simili

Abo

ABO 3

(personale)
30 €

ABO 10

(personale)
90 €

ABO 10

(trasferibile)
110 €

Il nostro ABO è valido anche nei piccoli teatri a Merano, Bressanone e Brunico.

Il nostro ABO consente inoltre l'ingresso ridotto per gli spettacoli delle Vereinigten Bühnen Bozen VBB. Anche gli abbonati delle VBB ricevono una riduzione sull’ingresso al Carambolage. È necessario indicare il possesso dell’ABO all’atto della prenotazione e mostrarlo alla cassa.

Programma attuale

Scarica il PDF del programma attuale

Statistica stagione 2017/2018

Comedy
152
Artisti
Comedy
16
Nazioni diverse
Comedy
92
Spettacoli
Comedy
7956
Spettatori

Newsletter

Siamo lieti di inviarti news e informazioni sull’attuale programma. Abbonati alla nostra newsletter gratuita.

Il Carambolage ringrazia

Sponsored by Alperia, Kreatif, Kuen Walter, Mediocredito Investitionsbank, Niederstätter AG, Parkhotel Laurin, Pompadour, rothoblaas, Tecnomag, Wirtshaus Vögele.
Con il sostegno degli Assessorati alla Cultura della Provincia Autonoma di Bolzano (2018: 203.000€), della Città di Bolzano (2018: 60.000€) e della Regione Autonoma Trentino-Alto Adige (2018: 14.000€)